Il nostro sito utilizza i cookie. Entrando si accettano i termini e le condizioni di utilizzo dei cookie.

Grande successo per la conferenza "Libertà digitali"

Grande successo per la conferenza "Libertà digitali"

sw lib 1    Tanti studenti di diverse scuole hanno partecipato all'incontro sul tema del software libero organizzato dall'ITIS Mattei

Su proposta del prof. Rocco Camera e in accordo con il Dipartimento Informatica, l’Istituto Tecnico “E. Mattei”, in collaborazione con il Comune di Sondrio e l’associazione “Alpi in Scena”, ha realizzato l’Evento Conferenza “Libertà digitali” che ha avuto come protagonista l’associazione ONLUS LibreItalia rappresentata dai relatori Giordano Alborghetti, Italo Vignoli, Enio Gemmo, Marina Latini, Emiliano Vavassori e Fabio Fusili.

La Conferenza si è svolta sabato 3 dicembre e ha trattato le seguenti tematiche:
1. Introduzione al software libero
2. Software libero, formati standard e cittadinanza digitale
3. Introduzione a LibreOffice e agli altri software liberi
4. Il progetto "Linux va a scuola"

Erano presenti più di 200 persone: 120 studenti dell’ITIS “E. Mattei”, 17 studenti dell’ITC “De Simoni”, 25 studenti del IP “Besta – Fossati”, docenti, rappresentanti del mondo sindacale, dipendenti di Enti Pubblici, personale di Segreteria di varie scuole.
Dopo il saluto del Dirigente, prof. Massimo Celesti e una breve presentazione del prof. Rocco Camera, i relatori hanno intrattenuto il pubblico in maniera molto coinvolgente presentando esempi concreti di progetti realizzati soprattutto nel mondo scolastico.
Sono stati messi in luce i vantaggi economici, tecnici e di sicurezza derivanti dall’utilizzo di tecnologie open source nella pubblica amministrazione e in particolare nel mondo della scuola.
Si è dimostrato tecnicamente come sia alta la vulnerabilità dei software proprietari rispetto ai software liberi e i relatori hanno lasciato a disposizione le slides (in formato pdf ) che danno una sintesi degli argomenti.

R.C.

sw lib 2

sw lib 3

sw lib 4